Economia e Finanze

Comunicato stampa
Appendici statistiche
Le pendenze al 30 giugno 2021 si attestano per la prima volta al di sotto delle 300 mila unità, con una riduzione su base annua del 17%. I ricorsi pervenuti aumentano del 6% e le definizioni del 140%. Le udienze svolte con modalità telematiche raggiungono il 27% del totale delle udienze celebrate nel trimestre; nelle Commissioni tributarie del Nord-Est la percentuale è superiore al 53%.
Rapporto Trimestrale sul contenzioso tributario Aprile-Giugno 2021
Rapporto trimestrale
RedazioneDF RedazioneDF

RedazioneDF RedazioneDF
Le entrate tributarie e contributive nei primi sette mesi dell'anno evidenziano una crescita dell'8,8 per cento rispetto all'analogo periodo dell'anno precedente
Entrate tributarie e contributive luglio 2021
Entrate tributarie e contributive luglio 2021
Le entrate tributarie e contributive nei primi sette mesi dell'anno evidenziano una crescita dell'8,8 per cento rispetto all'analogo periodo....

RedazioneDF RedazioneDF
Le entrate tributarie e contributive nei primi sei mesi dell'anno evidenziano una crescita del 10,2 per cento rispetto all'analogo periodo dell'anno precedente.

Entrate tributarie e contributive giugno 2021
Entrate tributarie e contributive giugno 2021

Allegato
È stato emanato ed è in attesa di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale il Decreto 20 luglio 2021 del Ministro dell’economia e delle finanze di concerto con il Ministro dell’interno per l’approvazione delle specifiche tecniche del formato elettronico per l’invio telematico delle delibere regolamentari e tariffarie relative alle entrate dei comuni, delle province e delle città metropolitane, ai sensi del comma 15 dell’art. 13 del D.L. 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214
D.M. 20 luglio 2021 - Specifiche tecniche invio telematico delibere a partire dall'anno 2022
D.M. 20 luglio 2021
RedazioneDF RedazioneDF

RedazioneDF RedazioneDF
Le entrate tributarie e contributive nei primi cinque mesi dell'anno evidenziano una crescita del 9,2 per cento rispetto all'analogo periodo dell'anno precedente.
Entrate tributarie e contributive maggio 2021
Entrate tributarie e contributive maggio 2021

Relazione illustrativa
Modifiche al decreto del Ministero dell’economia e delle finanze 20 aprile 2015 per la riscossione dell’IVA versata dai soggetti passivi aderenti ai regimi speciali One Stop Shop-OSS e Import One Stop Shop-IOSS.
È in corso di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministero dell’economia e delle finanze che disciplina le modalità di riscossione e ripartizione dell’IVA versata dai soggetti che aderiscono ai nuovi regimi One Stop Shop (regime OSS non-UE e regime OSS UE) e Import One Stop Shop (IOSS), introdotti dalle direttive (UE) 2017/2455 e 2019/1995, recepite nell’ordinamento interno dal decreto legislativo 25 maggio 2021, n. 83.
Le direttive citate prevedono che i regimi speciali MOSS (regime MOSS non-UE e regime MOSS UE), ai quali possono aderire i soggetti che rendono servizi di telecomunicazione, di teleradiodiffusione ed elettronici a consumatori che non sono soggetti passivi IVA, siano sostituiti dai regimi speciali OSS e che sia introdotto

Comunicato stampa
Appendici statistiche
Nel primo trimestre 2021 si registra una diminuzione delle pendenze di circa il 9% su base annua. Continua la diminuzione tendenziale dei nuovi ricorsi (-49%) ed emerge un forte aumento delle definizioni (+39%). Le udienze svolte con modalità telematiche raggiungono il 20% del totale delle udienze celebrate nel trimestre.
Rapporto Trimestrale sul contenzioso tributario Gennaio-Marzo 2021
Rapporto trimestrale
RedazioneDF RedazioneDF

RedazioneDF RedazioneDF
Le entrate tributarie e contributive nei primi quattro mesi dell'anno evidenziano una crescita del 4,4 per cento rispetto all'analogo periodo dell'anno precedente.
Entrate tributarie e contributive aprile 2021
Entrate tributarie e contributive aprile 2021

Comunicato stampa
Appendici statistiche
Per effetto delle misure emergenziali Covid-19, il 2020 registra un lieve aumento delle liti tributarie pendenti pari al 2,8%, una diminuzione del 20% dei ricorsi presentati e del 38% delle decisioni.
Relazione annuale sul Contenzioso Tributario - anno 2020
Relazione monitoraggio contenzioso 2020
RedazioneDF RedazioneDF

RedazioneDF RedazioneDF
La Risoluzione fornisce chiarimenti in merito all’applicazione dell’IMU e della TARI agli immobili posseduti in Italia a titolo di proprietà o usufrutto da soggetti non residenti nel territorio dello Stato che siano titolari di pensione maturata in regime di convenzione internazionale con l'Italia, residenti in uno Stato di assicurazione diverso dall'Italia.
Risoluzione n. 5/DF dell’11 giugno 2021
Risoluzione n. 5/DF